HTC Bolt, nuove anticipazioni: display QHD e resistenza all’acqua

L’operatore americano Sprint mette in circolo nuove anticipazioni in merito al prossimo HTC Bolt, smartphone che molto probabilmente verrà lanciato nel corso di questo mese e che il resto del mondo – quello fuori dai confini statunitensi – dovrebbe conoscere come HTC 10 Evo.

Le slide promozionali dell’operatore rivelano alcune specifiche in merito a questo prossimo flagship, tanto è vero che tra le varie cose si parla di un display QHD, di una fotocamera da 16 megapixel munita di stabilizzatore ottico dell’immagine, e di una certificazione IP57 volta a garantire resistenza all’acqua e alla polvere.
[continua a leggere dopo la foto]
HTC BoltOltre a dei dettagli di tipo tecnico, però, Sprint si lascia andare anche a delle anticipazioni che guardano più da vicino l’ambiente software. Da questo punto di vista HTC Bolt dovrebbe poter avere Amazon Assistant tra le app pre-caricate e fare di Android 7.0 Nougat il suo sistema operativo di serie (naturalmente personalizzato con l’interfaccia grafica proprietaria Sense 8, ci mancherebbe!).

Per il resto viene confermata l’assenza di un jack audio da 3.5 millimetri, mentre Sprint non si pronuncia ancora sulla possibile presenza di un connettore USB Type-C. Viene data per certa però una batteria da 3.200 mAh con supporto alla ricarica rapida, la quale dovrebbe poter garantire oltre 20 ore di chiamate con una singola sessione di ricarica!

Matteo D’Apolito