Huawei Mate 9 su GFXBench con il nuovo Kirin 970

C’è chi dice che esordirà a IFA 2016 e chi è certo invece del contrario, resta il fatto che Huawei Mate 9 potrebbe non essere poi così lontano dalla presentazione ufficiale. In questi giorni il terminale sta difatti catalizzando su di sé l’attenzione, iniziando ad apparire tra le pagine di GFXBench.

Huawei Mate 9 su GFXBench con il nuovo Kirin 970

Huawei Mate 9: caratteristiche tecniche

Il noto sito di Benchmark ha ricevuto proprio nelle ultime ore un terminale che potrebbe coincidere con il nuovo smartphone cinese top di gamma Huawei e la cui scheda tecnica si basa principalmente sull’implementazione di un nuovo processore proprietario, ovverosia il Kirin 970 (nome in codice Hi3660). Huawei Mate 9 dovrebbe essere perciò il primo dispositivo ad equipaggiare questo nuovo SoC.

Per il resto, GFXBench parla di un display 5.9” con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e di un comparto memorie affidato a 4GB di RAM e a 64GB di spazio. Le fotocamere dovrebbero essere da 12 megapixel nella parte posteriore e da 8 megapixel nella parte frontale: la prima sarà in grado di registrare video in 4K, mentre invece la seconda si fermerà ad un pur soddisfacente Full HD.

Huawei Mate 9: software

Infine, lato software, questo presunto Huawei Mate 9 dovrebbe poter contare sull’ultima distribuzione del robottino verde, cioè Android 7.0 Nougat.

Antonio Osso