iPhone 7, occhi puntati sul modello da 32GB: é troppo lento

Qualche settimana fa GSMArena fece una serie di test sugli ultimi iPhone 7 e iPhone 7 Plus, comunicando come le varianti di memoria mostrassero in realtà delle velocità diverse sia in fase di lettura che in fase di scrittura. In particolare, la redazione del giornale riportò alcuni difetti sul modello da 32GB.

cellulariNelle ultime ore anche Lew Hilsenteger di Unbox Therapy è voluto uscire allo scoperto su questa faccenda, dimostrando, tramite un video, come quanto riportato da GSMArena avesse un fondamento di verità.

Anche nei suoi test è risultato infatti che le varianti da 32 e 128GB dell’iPhone 7 sono simili per quel che riguarda la velocità lettura (656 MB/s nel primo caso contro gli 856 MB/s del secondo), mentre se si analizza la velocità di scrittura ecco che la discrepanza diventa palese: il modello da 128GB ha raggiunto i 341 MB/s, mentre il modello da 32GB non è riuscito ad andare oltre i 42 MB/s.

Se i Megabyte al secondo non descrivono per bene i termini della questione, ci basti sapere che al momento un trasferimento via USB di un file da 4.2GB richiede 2 minuti e 34 secondi se fatto con un iPhone da 256GB; mentre se il trasferimento viene fatto da un modello da 32GB, il tempo richiesto per il completamento del processo sale a 3 minuti e 40 secondi.

Antonio Osso