Samsung Galaxy Note 7: ecco tutte le caratteristiche

Negli ultimi giorni sono state confermate parecchie indiscrezioni su Samsung Galaxy Note 7, il phablet che il colosso di Seoul dovrebbe presentare il 2 agosto per l’America e a inizio settembre per l’Europa.

Tanto per cominciare un recente post diffuso su Twitter dal leaker Evan Blass, conferma il nome del terminale: il phablet si chiamerà per davvero Note 7 e salterà quindi ogni riferimento a una sesta generazione (in fondo l’ultimo modello rilasciato è stato Galaxy Note 5!).

Samsung Galaxy Note 7: due importanti novità

Samsung Galaxy Note 7

Ma questa se vogliamo è la conferma “minore”. Molto più interessanti sono le altre due novità. Sempre Evan Blass conferma infatti che il top di gamma in questione finirà per avere uno scanner per l’iride volto al riconoscimento dell’utente, e per non farsi mancare nulla anche una certificazione IP68 capace di renderlo resistente all’acqua e alla polvere!

Ma non dimentichiamo che c’è anche la scheda tecnica, in attesa di conferma: finora si è detto che Galaxy Note 7 avrebbe equipaggiato un display 5.8″ QHD, un processore Snapdragon 823, 6GB di RAM e 64GB di memoria come taglio minimo. Ma sarà davvero così?

Naturalmente seguiremo con attenzione l’evolversi della situazione, certi che anche stavolta Samsung riuscirà a mettere a punto un vero e proprio gioiellino.

Antonio Osso